Calabria: grande partecipazione ai primi tre eventi del 2017!

In Calabria, A.I.Mu.Se. riconferma, già dai primi mesi dell’anno, la sua attenzione verso il mutismo selettivo e l’intensissima attività organizzativa, grazie all’instancabile lavoro della nostra referente regionale Dott.ssa Paola Ancarani, impegnata ad organizzare seminari ed eventi a scopo divulgativo-formativo con la collaborazione ormai stabile e consolidata della Dott.ssa Sonia Falcone, che in ciascun evento ha approfondito il tema della funzione della musicoterapia nei casi di mutismo selettivo.

A Rende, il 20 gennaio, si è svolto il primo evento A.I.Mu.Se del 2017, intitolato “Mutismo selettivo riconoscerlo e affrontarlo”.
Il numeroso pubblico ha potuto seguire, nel bel contesto colorato della sede del “Mondo di Lolli”, gli interventi della Dott.ssa
Castrovillari e degli altri relatori.

Per saperne di più: https://www.aimuse.it/20HYPERLINK “https://www.aimuse.it/2017/01/calabria-un-ottimo-inizio-lavori-2017/”17/01/calabria-un-ottimo-inizio-lavori-2017/


Il secondo appuntamento calabrese si è tenuto a
Crotone, il 25 febbraio, con il partecipato convegno sul Mutismo selettivo organizzato presso l’Auditorium dell’Istituto Comprensivo “Alcmeone”. I relatori, introdotti dalla Prof.ssa Lucia Claps, hanno permesso agli oltre 300 presenti di approfondire la conoscenza del disturbo. Sono intervenuti anche la Prof.ssa Antonella Cosentino, vice sindaco della città di Crotone; la Dirigente della scuola ospitante, Prof.ssa Antonella Romeo; la Prof.ssa Eugenia Garritani, che ha trattato l’argomento dal punto di vista pedagogico e il Dott. Salvatore Bagalà, neuropsichiatra infantile, che ha posto l’accento sull’importanza della sinergia e della collaborazione fra tutti i soggetti che si occupano dei bambini con bisogni educativi speciali.

Per approfondire: http://www.aimuse.it/2017/02/calabria-oltre-300-persone-al-convegno-di-crotone/

Ultimo appuntamento del trimestre ad Acri, il 10 marzo, dove più di 120 partecipanti, per la maggior parte docenti, si sono raccolti nel bellissimo Palazzo Sanseverino Falcone. L’iniziativa è stata patrocinata dalla sezione locale della FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari) per fornire agli insegnanti un percorso di formazione esperienziale.
Il seminario A.I.Mu.Se ha approfondito il tema del mutismo selettivo con gli interventi della Dr.ssa Carmela Sposato, Presidente della FIDAPA Sezione di Acri e della Prof.ssa Giulia Rachele D’Amico, Dirigente dell’Istituto Comprensivo ex II Circolo Acri.

Visita il sito per leggere l’articolo completo: http://www.aimuse.it/2017/03/calabria-ad-acri-grazie-alla-fidapa-uno-splendido-pomeriggio/