Alcuni dati sul Mutismo Selettivo

L’incidenza sulla popolazione è relativamente bassa ma stime recenti indicano che il Mutismo Selettivo riguarda 7 bambini su 1000.

Il disturbo interessa maggiormente le femmine rispetto ai maschi.

La comparsa del mutismo avviene intorno ai 4 anni, ossia quando i bambini iniziano ad avere i primi contatti con il mondo esterno alla famiglia (la scuola materna).

Il Mutismo Selettivo colpisce bambini con differenti capacità cognitive.

Nei bambini con Mutismo Selettivo possono essere presenti ulteriori difficoltà di linguaggio.

Il Mutismo Selettivo è più frequente in bambini che vivono in famiglie socialmente isolate, in famiglie bilingui, che appartengono a minoranze etniche, o laddove siano presenti altri componenti della famiglia ansiosi, timidi o che presentino difficoltà nelle relazioni sociali.

 

Cos’è il Mutismo Selettivo
Come riconoscere il Mutismo Selettivo
Cosa fare a casa: consigli per i genitori
Cosa fare a scuola: consigli per gli insegnanti