Bel pomeriggio a Castrovillari

Come da programma, sabato scorso, il 10 giugno, si è svolto l’ultimo seminario in Calabria prima della pausa estiva.

Nell’accogliente scuola Mamma Chioccia, di Castrovillari, davanti ad un pubblico attento e via via sempre più consapevole, si sono avvicendante la Prof.ssa Raffaella Bosone, che ha aperto i lavori con i suoi saluti, la Prof.ssa Patrizia Pisani, educatrice della Rete A.I.Mu.Se. che ha centrato il suo intervento su B.E.S. e Didattica inclusiva, la Dr.ssa Paola Ancarani e la Dr.ssa Sonia Falcone, che come di consueto si sono integrate per spiegare ai presenti l’importanza di conoscere il Mutismo Selettivo e le buone pratiche per uscirne.

E’ stato bello constatare che ogni volta si crea come una magia condivisa, che lascia tutti quanti più umani e consapevoli di qualche ora prima.

A settembre riprenderemo, per adesso a tutti: buone ferie.

CAMPORA-CALABRIA: Come è andata

Bellissimo pomeriggio a Campora S. Giovanni, in provincia di Cosenza, presso l’Istituto Comprensivo che ha ospitato il nostro Seminario.

Circa 100 le presenze, tutti docenti e qualche genitore, interessatissimi e partecipi.

Dopo l’introduzione della Dirigente, la Professoressa Policicchio, il seminario si è svolto come di consueto, con la relazione della Dr.ssa Ancarani e poi il contributo della Dr.ssa Falcone.

La cosa bella è che ogni volta, nonostante ormai in Calabria siano stati moltissimi gli eventi realizzati, è per noi sempre molto emozionante ed arricchente farne uno nuovo. Anche stavolta è andata così.

Questo è stato il penultimo incontro prima della pausa estiva, il prossimo sarà il 10 giugno e poi a Settembre, come recita una nota canzone: ricominciamo!

CALABRIA: a Laurignano un ottimo risultato.

Le parole della Dirigente, per dare un riscontro sull’evento sono state: Seminario formativo-informativo sul Mutismo Selettivo: le dott.sse Paola Ancarani e Sonia Falcone hanno catturato l’attenzione di docenti e genitori sulla delicata tematica dei bambini mutoselettivi. Grande la partecipazione del pubblico, grazie anche alla profonda preparazione delle relatrici.

In realtà è davvero difficile riuscire a raccontare quanto era gremito lo spazio e dare idea della soddisfazione nel vedere non solo insegnanti dell’Istituto che ci ha ospitate, ma tanti altri nonché genitori, partecipare con grande attenzione alle oltre 3 ore di lavori, svolti senza pause.

Come sempre è una bella emozione guardare i volti cambiare mentre scoprono e capiscono qualcosa di più del Mutismo Selettivo.

CALABRIA. Ad ACRI, grazie alla FIDAPA, uno splendido pomeriggio.

    

Più di 120 i partecipanti, quasi tutti docenti, che si sono raccolti nel bellissimo Palazzo Sanseverino Falcone di Acri, il 10 marzo, per approfondire il tema del Mutismo Selettivo.

L’iniziativa, la prima di tre, è stata realizzata per volontà ed impegno della sezione di Acri della FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari), che ha voluto creare un percorso che consentisse, agli insegnanti delle scuole dell’infanzia e primaria aderenti al progetto, un processo di formazione anche esperienziale proprio su questo tema.

Aimuse ha partecipato con il suo seminario formativo-informativo, tre ore che hanno visto i presenti partecipare con un’attenzione, un trasporto e una sensibilità davvero ammirevoli.

L’evento ha preso il via con i saluti della Dr.ssa Carmela Sposato, Presidente della FIDAPA Sezione di Acri e della Prof.ssa Giulia Rachele D’amico, Dirigente dell’Istituto Comprensivo ex II Circolo Acri, la prima scuola aderente al progetto, ed è proseguito con la relazione della Dr.ssa Paola Ancarani e l’intervento della Dr.ssa Sonia Falcone, che come sempre portano per tutta la Calabria, questa importante occasione di approfondimento per insegnanti, genitori ed interessati.

Anche questo 2017 si sta rivelando un anno proficuo, in Calabria l’attenzione verso il Mutismo Selettivo è confermata e si intensifica, questo è rincuorante e motivante.

Grazie.