3 anni di Aimuse in CALABRIA: insieme a chi ci crede

In data 21 dicembre 2019, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, a Cosenza, nel prestigioso salone delle Udienze “Giorgio Leone” di Palazzo Arnone, sede della mostra dello splendido Bambin Gesù delle Mani, del Pinturicchio, Aimuse, Associazione Italiana Mutismo Selettivo, presenterà gli ottimi risultati ottenuti nei tre anni di lavoro svolto in Calabria.

Il programma è organizzato come una vivace intervista a più voci. Al tavolo dei relatori intervistati siederanno, oltre al rappresentante del Consiglio Direttivo dell’Associazione, alcuni specialisti della Rete ed altre personalità afferenti al mondo associativo, della scuola, delle professioni sanitarie e della comunicazione che, a diverso titolo, hanno contribuito e contribuiranno al lavoro di Aimuse nella nostra regione.

Nel corso dell’evento, coordinato dal Referente Ragionale dell’Associazione, saranno proiettati spezzoni video selezionati, che consentiranno di apprezzare le bellissime esperienze fatte in Calabria, nonché le altre realizzabili, per consentire a tutti i partecipanti di entrare nel mondo del Mutismo Selettivo, col conforto che, lavorando bene ed insieme, chi ne soffre può uscirne.

L’evento è gratuito, l’ingresso è libero e al termine della manifestazione Aimuse sarà felice di offrire un brindisi, anticipando gli auguri per le imminenti festività natalizie.

Vale come INVITO

Vacanzine Terapeutiche 2019

 

Carissimi ragazzi e genitori,

Siamo felici di comunicarvi che anche quest’anno Aimuse organizza la “Vacanzina”, un Progetto di Terapia Residenziale per aprirsi alla parola.

La “Vacanzina” è un’ esperienza di  Terapia Residenziale Intensiva per adolescenti e giovani  con Mutismo Selettivo,  riconosciuta per la sua efficacia a livello nazionale  e mondiale.  I ragazzi,  sotto la guida di  psicoterapeuti e di animatori esperti, sperimenteranno la possibilità di vincere la paura attraverso il coinvolgimento  divertente in attività che, in un crescendo, di giorno in giorno, invoglia il linguaggio verbale.

Molti sono i risultati raggiunti e mantenuti dai ragazzi  che vi partecipano, oltre alla bella amicizia che si crea tra loro e li porta a continuare le chiacchiere e le conversazioni al di là del periodo della Terapia.  Le aperture sono  molte e in tutti i campi, i ragazzi alla fine delle giornate di Terapia Residenziale sono più sereni e hanno in loro un grande desiderio di aprirsi agli altri attraverso strategie imparate e sperimentate.

La nostra proposta prevede 5 giorni e 4 notti, dal 15 Luglio al 19 Luglio ad Armeno, sul Lago d’Orta, da trascorrere seguendo un programma giornaliero che vedrà i ragazzi impegnati in attività su misura per loro, laboratori del fare e del sentire, musica, sport, così da favorire la socializzazione progressiva in un clima calmo, rassicurante e divertente.

La strategia è divertirsi con nuovi amici scegliendo di partecipare ai laboratori e alle attività preferite e diventare più consapevoli della propria difficoltà per poterla superare prima. Tutto ciò tenendo conto che quando si cresce alcune cose si vivono diversamente e questo richiede l’allenamento di una maggiore autonomia, estesa in tutti i campi.

La terapia Residenziale, “Vacanzina”, è un’ valore aggiunto alla terapia individuale che a volte i ragazzi stanno già seguendo e infatti è  nostra premura contattare il terapeuta di riferimento per definire insieme gli obiettivi specifici per il ragazzo. La collaborazione è la strada maestra.

La vacanzina tiene conto anche di questo.

Al fine di poter programmare e valutare il numero di adolescenti interessati alla partecipazione, vi chiediamo di presentare una prima manifestazione d’interesse (entro e non oltre il 10 Giugno) a cui successivamente farà seguito una nostra richiesta più approfondita di dati e informazioni, compilando il form sottostante e/o chiedendo maggiori informazioni a : vacanzina@aimuse.it

Elisa Marchio

Presidente Aimuse Onlus

Pianello Vallesina (ANCONA) – 3 Maggio 2019 – Ascoltami quando (non) ti parlo

Ed eccoci al PRIMO appuntamento dell’anno nelle MARCHE

Venerdì 3 Maggio 2019 a partire dalle ore 17:00 presso la sala Polivalente, in via Bozzi, 7 a Pianello Vallesino ci sarà il Seminario

“ASCOLTAMI QUANDO (NON) TI PARLO”

Conoscere e affrontare il Mutismo Selettivo a casa e a scuola.

L’evento è gratuito ed è rivolto a genitori, insegnanti, professionisti e interessati alla conoscenza del disturbo.

Per motivi organizzativi è necessario iscriversi compilando il form sottostante.

 

SICILIA: Seminario a MESSINA “Anche i Silenzi hanno Parole” 26/02/2019

ISCRIZIONI CHIUSE! POSTI ESAURITI!

GRAZIE PER LA NUMEROSA PARTECIPAZIONE!

 

Dopo alcuni eventi in provincia, Finalmente AIMuSe Sicilia raggiunge la città di MESSINA.

Si ringrazia l’Istituto Comprensivo ENZO DRAGO per aver richiesto e proposto di ospitare questo evento AIMuSe.

Vi aspettiamo MARTEDì 26 FEBBRAIO 2019, alle ore 15:00.

Tutti i dettagli li trovate nella locandina a seguire.

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA compilando il form di iscrizione qui sotto.

Lecce (Puglia): Mutismo Selettivo – Il disturbo d’ansia che blocca la parola

I posti per questo evento sono esauriti!

Grazie a tutti per l’interesse dimostrato.

(Se volete essere informati sui prossimi incontri che organizzeremo in Puglia sul Mutismo Selettivo, compilate il form presente in basso e, appena disponibili, avremo cura di inviarvi le informazioni via email).

 

Continua anche in Puglia la campagna Formativa/Informativa sul Mutismo Selettivo.

Il 21 Febbraio 2019 saremo a Lecce presso L’Auditorium dell’Istituto Tecnico “Grazia Deledda” in Piazza Palio, 1 dalle ore 16:00 alle ore 19:00

per il Seminario

MUTISMO SELETTIVO: il disturbo d’ansia che blocca la parola

l’evento è gratuito e diretto a docenti, genitori e interessati.

Verrà rilasciato Attestato di Partecipazione. Per ulteriori informazioni puglia@aimuse.it