Momentaneamente Silenziosi – Guida per Operatori, insegnanti, Genitori di bambini e ragazzi con Mutismo Selettivo

CI SIAMO…

Dopo avere raccolto per anni le storie di tantissime famiglie, avere aiutato genitori, insegnanti, specialisti ad affrontare il silenzio e il blocco dei piccoli e meno piccoli, aver contribuito alla realizzazione di tesi, corsi, confronti e ricerche, avere pianto per le delusioni e gioito per i successi siamo finalmente riusciti a realizzare uno dei sogni più grandi di A.I.Mu.Se:

LA GUIDA SUL MUTISMO SELETTIVO: PER GENITORI, INSEGNANTI E OPERATORI.

La Guida può essere acquistata in tutte le librerie o su internet a partire dal 5 Ottobre.

Per gli impazienti e i desiderosi di tuffarsi prima in questa lettura, Aimuse dispone di diverse copie che potranno essere consegnate a partire dal 16 agosto.

Come fare per averla?

Compilando il form che segue  specificando la modalità di consegna (ovvero se si intende ritirare personalmente dal Referente Aimuse della propria zona o ricevere il libro con spedizione – piego di libri).

Dopo aver ricevuto riscontro,  si potrà provvedere al pagamento anticipato facendo la donazione

  • Per i soci Aimuse di €30,00 più le spese di spedizione (se si è preferita questa soluzione)
  • Per i NON soci di €40,00 più le spese di spedizione

il versamento va fatto all’IBAN IT25U0103001024000061201303  – Causale: donazione per Guida,

oppure tramite bollettino postale su: C/C postale n°1011163480 intestato A.I.Mu.Se. Onlus Associazione Italiana Mutismo Selettivo.

Infine sarà necessario inviare il riscontro del pagamento al Referente di zona ed attendere con trepidante emozione il prezioso aiuto che, finalmente, è disponibile per tutti!

Che aspettate?

CALABRIA: come è andata a Reggio

OTTIMA GIORNATA, tutta interamente dedicata al Mutismo Selettivo.

Nella bellissima sala Nicola Calipari, a Reggio Calabria, circa 300 persone hanno dedicato un assolato sabato al tema che tanto ci sta a cuore.

I presenti rappresentavano la società che meglio può agire a favore di un positivo decorso del disturbo: specialisti, insegnanti, genitori e studenti universitari, tutti assorti, partecipi e coinvolti dai relatori che si sono avvicendati, integrandosi l’uno con l’altro.

Gradite padrone di casa le professioniste di Mente&Relazione, struttura che si è spesa per fare sì che la giornata fosse un successo. I fatti hanno dato loro piena ragione.

Dopo i saluti, la mattina è stata dedicata ad un taglio maggiormente clinico, con le interessantissime relazioni della Prof.ssa Filippello, Muscolo e Perugini e, dopo la pausa pranzo, si è aperta invece la sessione più operativa, per scuole e famiglie soprattutto, con una descrizione puntuale del ruolo di Aimuse e delle iniziative che hanno fatto dell’associazione un punto di riferimento indiscusso anche per gli atenei. Relatrici la Dr.ssa Paola Ancarani, Referente Aimuse per la Calabria e la Dr.ssa Sonia Falcone, musicoterapeuta e specialista della Rete Aimuse.

I presenti hanno contribuito con le loro accorate domande a cui i relatori non hanno risparmiato risposte.

La giornata si è conclusa con soddisfazione di tutti, segno evidente che lavorare insieme si può.

 

CALABRIA: Rose (CS) ecco come è andata

 

 

Bellissima esperienza anche stavolta.

In una giornata ventosa e calda ci siamo ritrovati nell’ampia palestra dell’istituto che ci ha ospitati. Pieno di docenti e qualche genitore, tutti intenti e aperti ad ascoltare qualcosa che credevano di sapere e che invece poi hanno scoperto nuovo.

Sì, perché il Mutismo Selettivo, come loro stessi hanno ripetuto in più di un’occasione, lo hanno trovato spesso nelle loro aule, ma poche volte lo hanno riconosciuto. Così il passaggio dalla sorpresa al senso di colpa è stato breve, poi sostituito dalla motivazione a fare e sapere di più.

Dopo i saluti del Sindaco e l’introduzione della Dirigente, la parola è passata alle immagini di due brevi filmati, subito dopo la relazione della Referente A.I.Mu.Se e in ordine l’intervento della Specialista A.I.Mu.Se e del magnifico pediatra che ha accettato di intervenire per l’occasione.

Interessante il taglio che quest’ultimo ha impresso al suo contributo, degno di una lunga esperienza sul campo e di una sensibilità personale oltre che professionale che, come dovrebbe sempre essere, dimostra che non c’è età per continuare ad aggiornarsi né limiti alla volontà di cooperare e lavorare per il bene dei piccoli e dei grandi. Un cameo sull’alimentazione e la cultura della stessa, inquadrata con le selettività che spesso i bambini e ragazzi con Mutismo Selettivo propongono, ha completato questa bella pagina.

Il resto del seminario è stato dedicato alle molte domande e contributi dei partecipanti, come sempre rivelatisi preziosi nel riferire esperienze e competenze.

Ancora una volta ne è valsa la pena.

 

Il caloroso abbraccio del reggino: un bellissimo seminario

 

IMG-20160624-WA0010IMG-20160624-WA0022

IMG-20160624-WA0032IMG-20160624-WA0021

  • COSA : SCUOLA FAMIGLIA E MUTISMO SELETTIVO seminario formativo-informativo per DOCENTI
  • QUANDO: 24 giugno 2016
  • DOVE: Cinquefrondi – Provincia di Reggio Calabria (ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FRANCESCO DELLA SCALA)
  • COME si è svolto:

Nonostante il caldo, il temporale estivo e la data, abbondantemente oltre la fine delle lezioni, erano ben 70 i docenti presenti all’evento, tutti attentissimi, partecipi e disponibili a restare ben oltre i tempi preventivati.

Quanto è bello quando le cose vanno così?

Quanto rincuora, rinforza, convince e motiva una simile risposta?

TANTO, perché ripaga della fatica, dell’impegno e della frustrazione che a volte fa capolino.

Grazie all’intelligente passione della Professoressa Simona Marra, docente che si è fatta carico di proporre il seminario in questo comune del reggino, e all’attenzione del corpo dirigente dell’Istituto, oggi è stata una mattina stimolate, utile e davvero proficua, conclusa con una inaspettata coccola saporita: un enorme vassoio di dolci che ci ha sorprese dandoci l’arrivederci.

Come ormai consolidato, lo svolgimento è quello noto: dopo l’introduzione della Vicaria della dirigente dell’ITC, il seminario ha avuto il suo avvio ad opera della Dr.ssa Paola Ancarani e si è concluso con il prezioso intervento della musicoterapista Dr.ssa Sonia Falcone.

Il caloroso abbraccio del reggino ha reso questa mattinata degna di nota!

Il prossimo evento, l’ultimo per questa prima parte del 2016, sarà in provincia di Cosenza, ad Acri, il 27 giugno.

Speriamo di completare in bellezza.

LONCADINA seminario docenti 24 giugno 2016