CAMPORA-CALABRIA: Come è andata

Bellissimo pomeriggio a Campora S. Giovanni, in provincia di Cosenza, presso l’Istituto Comprensivo che ha ospitato il nostro Seminario.

Circa 100 le presenze, tutti docenti e qualche genitore, interessatissimi e partecipi.

Dopo l’introduzione della Dirigente, la Professoressa Policicchio, il seminario si è svolto come di consueto, con la relazione della Dr.ssa Ancarani e poi il contributo della Dr.ssa Falcone.

La cosa bella è che ogni volta, nonostante ormai in Calabria siano stati moltissimi gli eventi realizzati, è per noi sempre molto emozionante ed arricchente farne uno nuovo. Anche stavolta è andata così.

Questo è stato il penultimo incontro prima della pausa estiva, il prossimo sarà il 10 giugno e poi a Settembre, come recita una nota canzone: ricominciamo!

Calabria: un ottimo inizio lavori 2017

Come da programma il primo seminario calabrese del 2017 è stato a Rende, in provincia di Cosenza nella bella sede del Mondo di Lolli.

Le squisite ospiti ci hanno fatto trovare la stanza colorata ed allestita, pronta per accogliere i numerosi partecipanti, ben più di quanti ne aspettavamo, segno chiaro di quanto l’azione Aimuse nella regione stia andando bene.

Insegnanti non solo della scuola, ma di altri istituti, anche di zone più distanti da quello in cui è stato tenuto il seminario, hanno dato prova di sensibilità ed attenzione, al pari dei genitori intervenuti, alcuni dei quali già introdotti nel mondo del mutismo selettivo e a conoscenza di cosa Aimuse può fare per loro.

E’ stato un pomeriggio introdotto dalla Dottoressa Daniela Castrovillari, Responsabile della Scuola, a cui è seguita la relazione della Dr.ssa Paola Ancarani e l’intervento, sul tema della musicoterapia e della possibilità di usarla nel trattamento del mutismo selettivo, ad opera della Dr.ssa Sonia Falcone.

Dopo il confronto con i presenti, che hanno arricchito l’evento con le loro domande e le loro esperienze, ci sono stati i consueti saluti calorosi.

Bei momenti e un buon lavoro fatto, ancora una volta, per merito della cooperazione di tutti.

Calabria: 2016 chiuso in bellezza!

                        

 

 

L’anno si è chiuso davvero in bellezza con il seminario tenutosi a Fuscaldo, provincia di Cosenza, il 16 dicembre 2016.

La sala dell’Istituto Comprensivo era stracolma e tutti i partecipanti hanno dato prova di grande sensibilità e ascolto.

Oltre tre ore di seminario senza pause, serrato e ricchissimo, che ha fatto di questo appuntamento il fiore all’occhiello delle diverse occasioni in cui questo anno in Calabria si è parlato di mutismo selettivo.

Il merito va alla squisita Dirigente Licia Marozzo, alla sua efficace e preparatissima collaboratrice Carolina Foti, ai partecipanti e a noi tutti.

L’intento è di fare del 2017 un anno che replichi e rilanci quanto di già ottimo abbiamo realizzato insieme.

A gennaio i prossimi appuntamenti.

CALABRIA: Vibo Valentia. Ecco come è andata

loncadina-seminario-1-dicembre                           img-20161201-wa0006

img-20161201-wa0009 img-20161201-wa0003 img-20161201-wa0007

Gremita la bella sala del Convitto Nazionale Filangeri, a Vibo Valentia, stipata soprattutto da docenti dell’Istituto e di altri delle zone limitrofe, segno che l’interesse per l’aggiornamento e per il tema trattato è confermato nonché in crescita.

Dopo l’introduzione del Rettore il discorso protagonista è stato tutto orientato al mutismo, alle buone pratiche da usare nelle aule e a ciò che differenza questa condizione da quelle con cui spesso viene confusa.

L’attenzione dei presenti non è calata mai ed è stata coronata dal bellissimo momento in cui una mamma ha portato la propria testimonianza e ha letto una lettera di sua figlia, muta selettiva, che per il tramite della voce materna ha potuto dire la sua a tutti i presenti.

In aula alcuni genitori e alcuni docenti che stanno già  applicando con successo le indicazioni idonee a consentire l’uscita dal silenzio forzato dall’ansia.

Merito del successo dell’evento va alla socia Antonietta Carnovale, counselor esperta di gioco non direttivo centrato sul bambino, che sta agendo con intelligente sensibilità per ampliare la consapevolezza dei cittadini della provincia di Vibo su ciò che riguarda il tema che tanto ci sta a cuore.

Prossimo appuntamento, l’ultimo del 2016, sarà a Fuscaldo, in provincia di Cosenza.

Il caloroso abbraccio del reggino: un bellissimo seminario

 

IMG-20160624-WA0010IMG-20160624-WA0022

IMG-20160624-WA0032IMG-20160624-WA0021

  • COSA : SCUOLA FAMIGLIA E MUTISMO SELETTIVO seminario formativo-informativo per DOCENTI
  • QUANDO: 24 giugno 2016
  • DOVE: Cinquefrondi – Provincia di Reggio Calabria (ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FRANCESCO DELLA SCALA)
  • COME si è svolto:

Nonostante il caldo, il temporale estivo e la data, abbondantemente oltre la fine delle lezioni, erano ben 70 i docenti presenti all’evento, tutti attentissimi, partecipi e disponibili a restare ben oltre i tempi preventivati.

Quanto è bello quando le cose vanno così?

Quanto rincuora, rinforza, convince e motiva una simile risposta?

TANTO, perché ripaga della fatica, dell’impegno e della frustrazione che a volte fa capolino.

Grazie all’intelligente passione della Professoressa Simona Marra, docente che si è fatta carico di proporre il seminario in questo comune del reggino, e all’attenzione del corpo dirigente dell’Istituto, oggi è stata una mattina stimolate, utile e davvero proficua, conclusa con una inaspettata coccola saporita: un enorme vassoio di dolci che ci ha sorprese dandoci l’arrivederci.

Come ormai consolidato, lo svolgimento è quello noto: dopo l’introduzione della Vicaria della dirigente dell’ITC, il seminario ha avuto il suo avvio ad opera della Dr.ssa Paola Ancarani e si è concluso con il prezioso intervento della musicoterapista Dr.ssa Sonia Falcone.

Il caloroso abbraccio del reggino ha reso questa mattinata degna di nota!

Il prossimo evento, l’ultimo per questa prima parte del 2016, sarà in provincia di Cosenza, ad Acri, il 27 giugno.

Speriamo di completare in bellezza.

LONCADINA seminario docenti 24 giugno 2016