3 anni di Aimuse in CALABRIA: insieme a chi ci crede

In data 21 dicembre 2019, dalle ore 15.00 alle ore 17.00, a Cosenza, nel prestigioso salone delle Udienze “Giorgio Leone” di Palazzo Arnone, sede della mostra dello splendido Bambin Gesù delle Mani, del Pinturicchio, Aimuse, Associazione Italiana Mutismo Selettivo, presenterà gli ottimi risultati ottenuti nei tre anni di lavoro svolto in Calabria.

Il programma è organizzato come una vivace intervista a più voci. Al tavolo dei relatori intervistati siederanno, oltre al rappresentante del Consiglio Direttivo dell’Associazione, alcuni specialisti della Rete ed altre personalità afferenti al mondo associativo, della scuola, delle professioni sanitarie e della comunicazione che, a diverso titolo, hanno contribuito e contribuiranno al lavoro di Aimuse nella nostra regione.

Nel corso dell’evento, coordinato dal Referente Ragionale dell’Associazione, saranno proiettati spezzoni video selezionati, che consentiranno di apprezzare le bellissime esperienze fatte in Calabria, nonché le altre realizzabili, per consentire a tutti i partecipanti di entrare nel mondo del Mutismo Selettivo, col conforto che, lavorando bene ed insieme, chi ne soffre può uscirne.

L’evento è gratuito, l’ingresso è libero e al termine della manifestazione Aimuse sarà felice di offrire un brindisi, anticipando gli auguri per le imminenti festività natalizie.

Vale come INVITO

TORINO – 5 Dicembre 2019 – SPORTELLO INFORMATIVO GRATUITO

 

Il giorno 5 Dicembre sarà nuovamente operativo a Torino, dalle 17 alle 19, uno sportello informativo riservato a genitori, insegnanti e persone interessate ad approfondire la conoscenza sul Mutismo Selettivo. Sarà possibile, in questa occasione, condividere informazioni e spunti di riflessione con il supporto di una psicoterapeuta specializzata e la presenza di un socio della rete Aimuse.

L’accesso allo sportello è gratuito, ma è necessario, per motivi organizzativi, iscriversi o tramite l’email indicata in locandina o telefonando al recapito riportato.

Si ringrazia ancora la Scuola di Psicoterapia Cognitiva per la disponibilità nel mettere a disposizione i propri spazi per rendere possibile questo importante momento di confronto.

ELMAS (Sardegna) – Mutismo Selettivo, il silenzio che non tace

Si torna a Elmas (Cagliari) per concludere un anno che in Sardegna è stato denso di eventi.

Sabato 30 Novembre 2019 a partire dalle ore 09:30 presso il Teatro Comunale in via Goldoni, 3 avrete l’opportunità di seguire il Seminario formativo/informativo:

“Mutismo Selettivo, il silenzio che non tace”

Avremo due Relatori d’eccezione:

  • Mario D’Ambrosio – Psicologo Psicoterapeuta della Rete Aimuse che per l’occasione presenterà il suo libro “Fiat Vox” edito da Franco Angeli
  • Gloria Sanna – Psicologa della rete Aimuse e professionista brillante nel proporre il gioco come strumento terapeutico

Non mancherà l’intervento della Referente Regionale Sardegna, Gian Piera Giobbe e di una madre, Barbara Casti, che ha vissuto, con entusiasmanti risultati, l’esperienza della Vacanzina Terapeutica.

L’evento è gratuito ma è necessario iscriversi compilando il Form seguente

A chi ne facesse richiesta, verrà fornito Attestato di Partecipazione.

ALESSANDRIA – 27 Novembre 2019 – Seminario sul Mutismo Selettivo

Mercoledì 27 Novembre alle ore 17 presso il Palatium Vetus ad Alessandria si terrà un Seminario dal titolo: “Bambini e Ragazzi Momentaneamente Silenziosi – Specialisti, Insegnanti e Famiglie a confronto per riconoscere e trattare il Mutismo Selettivo”. Grazie al contributo della Dott.ssa Benedetta Chiara Lombardi e alla partecipazione di insegnanti e genitori, sarà un’importante occasione per parlare, in modo pratico e divulgativo, dei diversi aspetti che caratterizzano la quotidianità di genitori e insegnanti che si confrontano con bambini e ragazzi Momentaneamente Silenziosi.

L’incontro è gratuito, ma per motivi organizzativi è necessario iscriversi tramite la compilazione del form sottostante.

Per chi ne fa richiesta, è previsto il rilascio dell’attestato di partecipazione.

Un grazie particolare a tutti i relatori, al Notaio Luciano Mariano che ci ha permesso di portare il nostro seminario in una sede così prestigiosa e al Comune di Alessandria per il Patrocinio.