Roma – Affrontare il mutismo selettivo in classe

Le attività di informazione e formazione di A.I.Mu.Se. nel Lazio sono riprese il 7 settembre  con un seminario destinato agli insegnanti. L’Istituto Comprensivo Belforte del Chienti ci ha accolto con calore in una bellissima sala, gremita di persone: più di 100 docenti e alcuni genitori, che hanno seguito con interesse e partecipazione.

Dopo il saluto della Dirigente, professoressa Malvina Fiorani, e una brevissima presentazione della referente regionale A.I.Mu.Se. Francesca Conforti, la relatrice dott.ssa Francesca Pizzoferrato, psicologa e logopedista, ha tenuto viva l’attenzione dell’uditorio con la sua esposizione chiara ed esaustiva.

Molto emozionante è stato il dibattito che ha seguito la relazione: due mamme hanno raccontato l’esperienza delle loro bimbe nella scuola, e anche alcuni insegnanti sono intervenuti con i loro racconti coinvolgenti e a tratti commoventi.

 

 

 

 

 

 

ROMA 18 marzo 2017 – Seminario di Anna La Prova e Anna Biavati-Smith

Si è tenuto sabato 18 marzo nella splendida cornice della Sala dei Papi, nel complesso di San Calisto in Trastevere, gentilmente messa a disposizione dal Circolo S.Pietro,  il seminario di Anna La Prova, psicologa psicoterapeuta del Centro Forepsy di Roma, e Anna Biavati-Smith, speech and language therapist di Wordsteps di Edimburgo (Scozia), introdotte dal vice presidente di AIMuSe Marco Lauciani e dalla referente regionale del Lazio Francesca Conforti.  Presenti numerosi insegnanti,  genitori e specialisti

                                                               

Prima dell’inizio del seminario è stato proiettato lo spot AIMuSe per la raccolta solidale di fondi, che è stato trasmesso nella prima metà di marzo da diverse emittenti televisive.

Le due relatrici hanno ben delineato le caratteristiche del MS e le tecniche per affrontarlo in maniera efficace. In particolare, la dottoressa Biavati-Smith ha portato esempi della sua esperienza nel mondo anglosassone. Dopo le relazioni delle specialiste si sono susseguiti numerosi interventi da parte del pubblico.  Al termine dell’incontro la Cappella musicale del Circolo S.Pietro, diretta dal M° Roberto Colavalle, ha regalato alla platea un breve omaggio musicale.