Grosseto Sabato 17 Novembre 2018 – Anche il Silenzio può parlare

Si svolgerà a Grosseto, Sabato 17 Novembre 2018, , presso il Polo Universitario Grossetano in Via Ginori, 41/43

il Seminario Informativo/Formativo

“Anche il Silenzio può parlare”

L’incontro è aperto a Genitori, Professionisti, Insegnanti e a tutte le figure di aiuto alla persona che ruotano intorno a chi vive il Mutismo Selettivo e alle loro Famiglie.

Il Programma prevede:

Ore 8:30 Accoglienza e registrazione Partecipanti

Ore 9:00 Saluti e apertura dei lavori  – GIUSEPPE MONDACoordinatore Aimuse Delegazione Toscana

Ore 9:30 SABRINA MENGONI Docente Scuola Primaria, Autrice del libro “Non parlo più” tratto da un’esperienza vissuta con una bambina MS

Ore 10:15 LUCIA VASELLIPsicologa Psicoterapeuta Rete Aimuse

“L’origine del Mutismo Selettivo: possibili Cause”

“Fenomenologia del Mutismo Selettivo: come si manifesta”

Ore 11:00 Coffee break

Ore 11:30 ELEONORA FIOROTPsicologa Psicoterapeuta Rete Aimuse

“Il trattamento del Mutismo Selettivo: tecniche ed esempi secondo la prospettiva del Cognitivo Comportamentale”

Ore 12:15 KARIN VEROPsicologa Psicoterapeuta Rete Aimuse

“Il Mutismo Selettivo a scuola: consigli per gli insegnanti e compilazione del Piano Didattico Personalizzato”

Ore 13:00 Eventuale dibattito, ringraziamenti e chiusura dei lavori

 

L’evento è gratuito ma per motivi organizzativi è necessaria l’iscrizione al form seguente o comunicando la partecipazione all’indirizzo segreteria@aimuse.toscana.it

Ai partecipanti che ne faranno richiesta verrà fornito l’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Incontro Genitori – TARANTO – giovedì 4 ottobre 2018

Eccoci ad un nuovo appuntamento in Puglia, questa volta a TARANTO

INCONTRO GENITORI

il 4 ottobre 2018  alle ore 16:30

presso la Parrocchia Spirito Santo in Via Lago D’Averno n. 8

L’incontro è un’occasione per i genitori di condividere con altre famiglie le esperienze di Mutismo Selettivo, ma non solo:

parteciperanno anche alcune specialiste della Rete Aimuse che presenteranno la nuova guida

“Momentaneamente Silenziosi” di Emanuela Iacchia e Paola Ancarani (edita da Franco Angeli).

Per motivi organizzativi vi chiediamo cortesemente di confermare la vostra partecipazione scrivendo ad uno dei referenti (di seguito i contatti),

oppure compilando il form sottostante.

Simona Battista, Referente Provinciale Taranto – simona.battista@aimuse.it

Mina D’Amuri, Referente Provinciale Brindisi – mina.damuri@aimuse.it

Vicki Troyer, Referente Regionale Puglia – vicki.troyer@aimuse.it

 

Grosseto, 20 maggio 2018 – Incontro Genitori, Insegnanti, Specialisti

Proseguono in Toscana gli incontri di Auto -Aiuto tra Genitori, Insegnanti e Professionisti.

Il prossimo appuntamento sarà il 20 maggio a partire dalle ore 10:00 a Grosseto, presso la sede AVIS Provinciale in via Varese, 28

Saranno presenti all’incontro

  • Giuseppe MondaReferente Regionale Aimuse Toscana
  • Luana ProfetiReferente Provinciale Aimuse Grosseto
  • Lucia VaselliPsicologa Rete Aimuse

La partecipazione è gratuita ma per motivi organizzativi si prega dare conferma all’indirizzo

segreteria@aimuse.toscana.it

Vi aspettiamo numerosi

CALABRIA: come è andata a Reggio

OTTIMA GIORNATA, tutta interamente dedicata al Mutismo Selettivo.

Nella bellissima sala Nicola Calipari, a Reggio Calabria, circa 300 persone hanno dedicato un assolato sabato al tema che tanto ci sta a cuore.

I presenti rappresentavano la società che meglio può agire a favore di un positivo decorso del disturbo: specialisti, insegnanti, genitori e studenti universitari, tutti assorti, partecipi e coinvolti dai relatori che si sono avvicendati, integrandosi l’uno con l’altro.

Gradite padrone di casa le professioniste di Mente&Relazione, struttura che si è spesa per fare sì che la giornata fosse un successo. I fatti hanno dato loro piena ragione.

Dopo i saluti, la mattina è stata dedicata ad un taglio maggiormente clinico, con le interessantissime relazioni della Prof.ssa Filippello, Muscolo e Perugini e, dopo la pausa pranzo, si è aperta invece la sessione più operativa, per scuole e famiglie soprattutto, con una descrizione puntuale del ruolo di Aimuse e delle iniziative che hanno fatto dell’associazione un punto di riferimento indiscusso anche per gli atenei. Relatrici la Dr.ssa Paola Ancarani, Referente Aimuse per la Calabria e la Dr.ssa Sonia Falcone, musicoterapeuta e specialista della Rete Aimuse.

I presenti hanno contribuito con le loro accorate domande a cui i relatori non hanno risparmiato risposte.

La giornata si è conclusa con soddisfazione di tutti, segno evidente che lavorare insieme si può.