[ROMA 11-12 FEBBRAIO 2017] – CORSO DI FORMAZIONE PER SPECIALISTI

CONOSCENZA, DIAGNOSI E TECNICHE DI INTERVENTO DEL MUTISMO SELETTIVO

ROMA 11-12 Febbraio 2017

NH LEONARDO DA VINCI Via dei Gracchi 324 Roma (vedi mappa)

 

Finalità e obiettivi

Il corso intende fornire strumenti teorici ed esperienze applicative per affrontare e per approfondire la conoscenza del mutismo selettivo, disturbo d’ansia che blocca la parola.

Il tema sarà affrontato in tutte le sue aree d’intervento, in modo da consolidare le competenze dei partecipanti. In dettaglio si tratterà:

  • la diagnosi
  • il lavoro terapeutico individuale nel setting e residenziale
  • l’intervento a scuola e l’intervento in famiglia

Obiettivo del corso è di apprendere le tecniche d’intervento relative al mutismo selettivo utilizzate nei più rappresentativi contesti nazionali ed internazionali.

 

A chi si rivolge

Il corso di rivolge prioritariamente a:

  • psicologi
  • psicoterapeuti
  • psichiatri
  • logopedisti
  • terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva
  • educatori professionali

Il corso è altresì aperto a tutti i professionisti del settore medico e di aiuto alla persona.

Durata

12 ore

Partecipanti

Massimo 60

Crediti

Il corso è accreditato per N. 13,5 Crediti ECM per le seguenti figure professionali: psicologo, psicoterapeuta, psichiatra,logopedista, terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, educatore professionale.

Per informazioni scrivere a formazione@aimuse.it

Calabria: 2016 chiuso in bellezza!

                        

 

 

L’anno si è chiuso davvero in bellezza con il seminario tenutosi a Fuscaldo, provincia di Cosenza, il 16 dicembre 2016.

La sala dell’Istituto Comprensivo era stracolma e tutti i partecipanti hanno dato prova di grande sensibilità e ascolto.

Oltre tre ore di seminario senza pause, serrato e ricchissimo, che ha fatto di questo appuntamento il fiore all’occhiello delle diverse occasioni in cui questo anno in Calabria si è parlato di mutismo selettivo.

Il merito va alla squisita Dirigente Licia Marozzo, alla sua efficace e preparatissima collaboratrice Carolina Foti, ai partecipanti e a noi tutti.

L’intento è di fare del 2017 un anno che replichi e rilanci quanto di già ottimo abbiamo realizzato insieme.

A gennaio i prossimi appuntamenti.