Grosseto Sabato 17 Novembre 2018 – Anche il Silenzio può parlare

Si svolgerà a Grosseto, Sabato 17 Novembre 2018, , presso il Polo Universitario Grossetano in Via Ginori, 41/43

il Seminario Informativo/Formativo

“Anche il Silenzio può parlare”

L’incontro è aperto a Genitori, Professionisti, Insegnanti e a tutte le figure di aiuto alla persona che ruotano intorno a chi vive il Mutismo Selettivo e alle loro Famiglie.

Il Programma prevede:

Ore 8:30 Accoglienza e registrazione Partecipanti

Ore 9:00 Saluti e apertura dei lavori  – GIUSEPPE MONDACoordinatore Aimuse Delegazione Toscana

Ore 9:30 SABRINA MENGONI Docente Scuola Primaria, Autrice del libro “Non parlo più” tratto da un’esperienza vissuta con una bambina MS

Ore 10:15 LUCIA VASELLIPsicologa Psicoterapeuta Rete Aimuse

“L’origine del Mutismo Selettivo: possibili Cause”

“Fenomenologia del Mutismo Selettivo: come si manifesta”

Ore 11:00 Coffee break

Ore 11:30 ELEONORA FIOROTPsicologa Psicoterapeuta Rete Aimuse

“Il trattamento del Mutismo Selettivo: tecniche ed esempi secondo la prospettiva del Cognitivo Comportamentale”

Ore 12:15 KARIN VEROPsicologa Psicoterapeuta Rete Aimuse

“Il Mutismo Selettivo a scuola: consigli per gli insegnanti e compilazione del Piano Didattico Personalizzato”

Ore 13:00 Eventuale dibattito, ringraziamenti e chiusura dei lavori

 

L’evento è gratuito ma per motivi organizzativi è necessaria l’iscrizione al form seguente o comunicando la partecipazione all’indirizzo segreteria@aimuse.toscana.it

Ai partecipanti che ne faranno richiesta verrà fornito l’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Elmas – Formazione ed emozione al seminario del 29 settembre

Elmas, 29 Settembre 2018

Non solo Formazione ma anche tanta emozione nel Seminario che si è svolto a Elmas il 29 Settembre 2018:

“Mutismo Selettivo, quel silenzio che Momentaneamente parla di sé” 

I lavori sono stati aperti da Gian Piera Giobbe, Referente A.I.Mu.Se per la provincia di Cagliari, che ha esordito con la presentazione dell’Associazione e di tutte le attività svolte nel territorio regionale e nazionale. E’ stata presentata la nuova guida A.I.Mu.Se, “Momentaneamente Silenziosi” e proiettato un piccolo video dell’Associazione che ha introdotto gli interventi successivi.

La parola è passata alla Dottoressa Maria Ignazia Garau, Psicologa Psicoterapeuta, Specialista della rete A.I.Mu.Se.

Si è entrati quindi nel vivo del disturbo descrivendo il Mutismo Selettivo a partire da una serie di dinamiche che si sviluppano nel cervello del bambino fin dalla nascita. Si è parlato di mentalizzazione, del rapporto mamma-bambino ed è stato affrontato il discorso sulle teorie dell’attaccamento. Si è parlato dell’importanza della conoscenza e distinzione delle emozioni,  passando poi a indicazioni più specifiche per genitori e insegnanti che si ritrovano ad avere a che fare con questo disturbo, indicazioni che hanno toccato varie fasce d’età. A fine intervento è stato dato un piccolo spazio alle domande a cui la platea ha partecipato attivamente.

La parola è poi passata a Gian Piera Giobbe, a sua volta genitore di una bambina il cui disturbo è oggi in regressione. In questa fase la referente A.I.Mu.Se ha spiegato il Mutismo Selettivo attraverso la propria esperienza personale spiegando alcune dinamiche che si ritrova ad affrontare una famiglia di un bambino con Mutismo Selettivo. Ha spiegato attraverso alcuni esempi quali sono gli atteggiamenti che possono essere d’aiuto ai genitori e ha sottolineato l’importanza della collaborazione con gli insegnanti e con il terapeuta di riferimento.

E’ intervenuta poi Elisa Manca insegnante, Counselor Gestalitica e consulente scolastica A.I.Mu.Se. Elisa ha spiegato, attraverso la sua esperienza di insegnante, come approcciarsi a questo disturbo all’interno del contesto scolastico. Ha parlato di alcuni meccanismi che possono svilupparsi in una classe frequentata da un bambino con mutismo selettivo, dando una serie di indicazioni utili per affrontarli. Ha portato vari esempi teorici e pratici, mostrando anche foto dei materiali didattici utilizzati che sono stati utili durante il suo percorso. Ha sottolineato anche lei l’importanza della collaborazione con la famiglia e l’eventuale terapeuta di riferimento.

Il Seminario si è concluso con la testimonianza diretta ed emozionantissima di Fabio Spanu che ha voluto raccontare ai presenti la sua esperienza di bambino e ragazzo muto selettivo. Fabio rispondendo ad alcune domande della  Dott.ssa Garau, ha percorso la sua infanzia e adolescenza ma soprattutto ha voluto dare un importantissimo messaggio ai genitori presenti in sala:

“non abbiate mai paura, nemmeno di sbagliare perché da questo disturbo si esce e si sopravvive, io ne sono la prova”.

Ha detto di essere molto felice della presenza di tante persone in sala, dell’attività dell’Associazione e dell’importanza di questi seminari divulgativi perché quando lui era piccolo tutto ciò è mancato sia alla sua famiglia che alle famiglie che all’epoca si sono trovate a vivere il Mutismo Selettivo. Il messaggio di Fabio è stato un messaggio di speranza per tutti i presenti e anche per la nostra Associazione, perché ha confermato l’importanza di questi eventi e di ogni attività che promuoviamo. Fabio, in questa splendida mattinata, ha contribuito con il cuore a motivarci e ad andare avanti.

FIRENZE – Incontro Genitori – domenica 28 Ottobre 2018

Nuovo incontro Genitori in Toscana.

Il prossimo appuntamento sarà Domenica 28 Ottobre 2018 a partire dalle ore 10:00 a Firenze, presso il Centro Clinico “L’Albatro” in via Pratese, 13

Questi incontri hanno lo scopo di far confrontare e condividere le proprie esperienze genitoriali con altre, supportati in questo spazio dal contributo professionale di uno specialista della rete Aimuse.

Saranno presenti all’incontro:

  • Chiara CioliniReferente Provinciale Aimuse Firenze
  • Enrico BianchiReferente Provinciale Aimuse Firenze
  • Eutizio EgizianoPsicoterapeuta Rete Aimuse
  • Linda PecchioliPsicoterapeuta Rete Aimuse

La partecipazione è gratuita ma per motivi organizzativi si prega dare conferma all’indirizzo

segreteria@aimuse.toscana.it

Vi aspettiamo numerosi

LUCCA – Incontro Genitori – domenica 14 Ottobre 2018

Incontro Genitori

Gli incontri hanno lo scopo di far confrontare e condividere le proprie esperienze genitoriali con altre, con il contributo professionale di uno/a specialista della rete Aimuse.

Il prossimo appuntamento sarà Domenica 14 Ottobre 2018 a partire dalle ore 10:00  a LUCCA,  presso la sede Croce Verde in Viale C. Castracani, 468/D

Saranno presenti all’incontro

  • Elisa PollioReferente Provinciale Aimuse Lucca
  • Claudio Franceschi – Referente Provinciale Aimuse Lucca
  • Karin Vero – Psicoterapeuta Rete Aimuse

La partecipazione è gratuita ma per motivi organizzativi si prega dare conferma all’indirizzo

segreteria@aimuse.toscana.it

Vi aspettiamo numerosi